WordPress

wordpress-logo-notext-rgbWordPress, il CMS usato da StarsystemIT per lo sviluppo di siti web istituzionali… e non solo, è ormai diventato uno dei pilastri per lo sviluppo di piattaforme internet a livello mondiale con un 25% netto di percentuale nel complesso. Basti pensare per fare un confronto che il suo maggiore concorrente, Joomla, sta al 6,6%.

Cosa vuol dire? Un sito su 4 è fatto con questo CMS. Il che significa che considerando i molteplici siti obsoleti ci sono in giro nel “world wide web” quasi tutte le nuove realizzazioni utilizzano questa tecnologia.

Da sempre abbiamo sostenuto lo sviluppo LAMP e di tutte le risorse Open Source disponibili online, in questo WordPress è riuscito a restare al passo con i tempi portando avanti una piattaforma a pagamento indipendente e una piattaforma (quella originale) per gli addetti ai lavori sempre aggiornata e con una vastissima scelta di parti terze sempre più ben fatte.

Il CMS arrivato alla sua versione 4.4 da poco, risulta sempre più fruibile e implementabile su piattaforme “mobile”, infatti la stessa area amministrativa è di default “responsive”, quindi usabile da tablet e smartphone. Da molti anni realizziamo facilmente temi ad hoc da noi autocostruiti e installati quindi direttamente al cliente, questo il nostro punto di forza, dinamicità, qualità e velocità nella realizzazione dei progetti grafici.

Cosa manca? Unica nota dolente a nostro avviso manca secondo noi un integrazione nel core del multilingua, infatti per fare un sito in più lingue è necessario usare parti terze, che spesso sono a pagamento.

Fonte: http://blog.html.it/17/11/2015/wordpress-un-cms-per-il-25-del-web/