Migliorare l’esperienza utente da mobile

In Italia 45 milioni di persone sono online ogni giorno, di cui più di 33 milioni di utenti sono connessi da mobile: offrire un’esperienza utente ottimale da mobile può davvero fare la differenza per il tuo sito.

[Osservatorio eCommerce B2c del Politecnico di Milano]

Un sito web perfettamente funzionante sui dispositivi mobili è di fondamentale importanza per un’attività.

Ancora non hai investito nell’ottimizzazione del tuo sito per i dispositivi mobili? Ti riportiamo alcune ragioni per cui la presenza sui dispositivi mobili è essenziale per un’azienda:

  • I siti ottimizzati per i dispositivi mobili ottengono posizioni più elevate nei risultati di ricerca
  • Le ricerche su dispositivi mobili costituiscono più della metà di tutte le ricerche effettuate su Google.com
  • I siti non ottimizzati per i dispositivi mobili hanno cinque volte più probabilità di essere abbandonati dai visitatori

Non sottovalutare gli aspetti tecnici

Spesso l’ottimizzazione della user experience viene collegata ad una modifica prettamente grafica della pagina. Si tende a mettere in secondo piano gli aspetti più tecnici come il caricamento della pagina stessa o funzionalità che migliorano l’esperienza di navigazione.
Si tratta di un'opportunità mancata se consideriamo solo il fatto che, ad esempio, un miglioramento di 0,1 secondi della velocità del sito può aumentare il tasso di conversione fino al 10% a seconda del settore.

Realizza un sito mobile più veloce

L'aumento della velocità dei siti per dispositivi mobili può generare opportunità significative per i brand.
Se il sito è veloce gli utenti a passeranno più tempo sul sito e acquisteranno più prodotti.

Adatta il tuo sito alle esigenze dei tuoi utenti

Le esigenze degli utenti cambiano, lo abbiamo notato soprattutto in questo ultimo anno. I brand, quindi, devono fare il possibile per soddisfare le aspettative dei clienti, offrendo loro servizi sempre più allineati al loro comportamento d’acquisto.
Il customer journey non è lineare e percorre più canali fino alla decisione finale e all’acquisto, che può avvenire sia online che offline.

Adotta una cultura orientata alla performance

Capire chi è il nostro utente tipo ci aiuta a prendere decisioni, privilegiando quelle aree del sito che corrispondono ai bisogni dell’utente. Conoscere meglio i visitatori, utilizzando strumenti come Google Analytics, è un'ottima strategia per portare risultati alla propria attività.

Se hai un sito per la tua attività, sicuramente sai che la maggior parte del traffico arriva da mobile.

Gli utenti sono così abituati a navigare su siti facili da consultare su un piccolo schermo e veloci a caricare che, in caso contrario, abbandonano subito la pagina. 

E il tuo sito è mobile-friendly?


Ti è piaciuto questo articolo?
Sostienici mettendo "mi piace"
sulla nostra Pagina

Pubblicato il 11 Maggio 2021

Condividi: