Pubblico target e comportamenti di acquisto

Per un’azienda essere online vuol dire avere l’opportunità di rivolgere i propri prodotti e servizi al pubblico “target” giusto. Scoprire le analisi di mercato aiuta a conoscere meglio i consumatori, fare programmi per la tua attività e raggiungere i tuoi obiettivi.

Puoi farti un’idea di cosa piace al tuo target, che età ha, la sua professione: ma ciò che più importa, come azienda, è il comportamento di acquisto del tuo prospect.

Dove compra, con quale frequenza, quanto spende mediamente sono solo alcune informazioni che ti permetteranno di identificare il tuo potenziale cliente in modo dettagliato: un identikit della buyer persona è possibile grazie allo studio sui comportamenti di acquisto dei clienti online, associati ai dati raccolti sul proprio sito.

Fai crescere la tua attività attraverso l’utilizzo di strumenti per il tracciamento dei dati sul comportamento degli utenti, come Google Analytics; inoltre i dati raccolti dalle ricerche Google sulle abitudini dei consumatori online ti permetteranno di identificare le aree di miglioramento per fare un salto di qualità!

Google Analytics: comprendi i tuoi clienti

Analizza i dati della tua attività con Google Analytics per conoscere meglio i tuoi clienti prendere decisioni più consapevoli.

Google Analytics ti mette a disposizione in un’unica posizione gli strumenti di cui hai bisogno per analizzare i dati per la tua attività.

Qualunque sia il tuo settore, Analytics ti consente di conoscere meglio i tuoi clienti, fornire loro esperienze migliori e ottenere risultati.

Trasforma le tue informazioni in risultati ed usa i dati raccolti a tuo vantaggio!

Analytics è progettato per funzionare con i prodotti pubblicitari di Google Ads: ti permette di utilizzare l’analisi dei dati per raggiungere i clienti giusti.

Google Analytics - Studia il tuo target

Dati raccolti da una ricerca Google sui comportamenti degli acquirenti

Associa i prodotti ai clienti giusti

Promuovi i tuoi prodotti scegliendo come target gli acquirenti che cercano ciò che offri su Google, che si trovino a casa, in un negozio o che utilizzino un dispositivo mobile. A casa, su dispositivo mobile o in negozio: fatti trovare nel momento in cui gli utenti cercano i prodotti che vendi.

Il 94% delle ricerche online in Italia avviene attraverso Google: le campagne Google Ads ti aiutano a promuovere i tuoi prodotti, facendoli apparire al cliente nel momento in cui si ritrova a fare una ricerca online.

Ciò permette di intercettare gli utenti che hanno l’intento specifico di cercare i prodotti da noi venduti: si tratta di una strategia di sponsorizzazione che ha alte possibilità di conversione

Previous
Next

Online è diventato parte integrante del processo d’acquisto

La modalità di acquisto è cambiata drasticamente rispetto a qualche anno fa: il passaparola si è spostato online, che è diventato parte integrante della nostra quotidianità. Cerchiamo informazioni sui prodotti, leggiamo recensioni di altri utenti, confrontiamo prezzi e opinioni: la maggior parte dei consumatori adotta un approccio sempre più multicanale.

Il prezzo ha un ruolo molto importante nella decisione di un cliente di effettuare un acquisto online: spesso i clienti si recano in negozio per toccare con mano l’articolo a cui sono interessati, ma decidono poi di acquistare online a causa di prezzi più bassi rispetto a quelli proposti nel negozio fisico.

Previous
Next

Esperienza online personalizzata

Grazie ai dati raccolti, puoi registrare ogni singolo prodotto che ha acquistato il tuo cliente e sapere esattamente quando ne avranno bisogno di nuovo. Gli utenti possono creare account personalizzati sul tuo sito? Consentire ai clienti di configurarne uno con facilità favorisce il coinvolgimento.

Offrire ai clienti la possibilità di creare un account sul tuo sito significa che puoi personalizzare la tua strategia di marketing e migliorare molto di più la loro esperienza.

Il cliente all’interno della propria area personale ha accesso a diverse informazioni senza dover contattare direttamente l’azienda: trova la risposta nella sua area dedicata (info ordini, stato spedizione, FAQ).

Previous
Next

Ti è piaciuto questo articolo?
Sostienici mettendo "mi piace"
sulla nostra Pagina

Pubblicato il 3 Marzo 2021

Condividi: