Digital Marketing: the trends for 2020

Le tendenze del 2020 per il digital marketing, individuate da Across: consigli per migliorare la propria strategia, rendendola più efficace.

Quello del digital marketing è un settore in continua evoluzione: sia le tecnologie, che le esigenze delle aziende si modificano in continuazione. Basti pensare alla velocità con cui appaiono nuove piattaforme: se un tempo bastava Google Adwords, oggi per gli investimenti in promozione vi sono numerosi canali, dai social media al ruolo degli influencer. Ma quali sono i trend che caratterizzeranno l’anno appena cominciato? Ne parla Edoardo Marrone, Direttore Commerciale di Across, società specializzata nel performance marketing multicanale finalizzato alla Lead Generation.

Campagne differenziate per canale

Il primo trend del 2020 sarà quello delle campagne differenziate per canale. È oggi doveroso fornire alla propria azienda, o ai propri clienti, un’esperienza che sia a misura della piattaforma utilizzata, nonché unica, per massimizzare le capacità di profilazione e di identificazione del target che si vuole raggiungere.

Chabot sì, ma più umani

Negli ultimi anni i chatbot hanno rappresentano un’importante novità sul fronte del digital marketing, soprattutto nel fornire servizi di assistenza al cliente sempre più veloci e mirati.

Nel corso del 2020, tuttavia, diventeranno più “umani”, ovvero verranno sempre più affiancati da personale vero, per una perfetta commistione di tecnologie di intelligenza artificiale e classica interazione. Le aziende potranno decidere di volta in volta, a seconda anche delle richieste del cliente, se far ricorso a un assistente virtuale o a un vero operatore.

In alternativa si potrà impostare un servizio multilivello, dove le richieste iniziali vengono gestite dall’intelligenza artificiale e le successive da persone.

Realtà aumentata

Nel 2020 la realtà aumentata si diffonderà in modo rapido, tanto da superare la realtà virtuale in termini di quote di mercato.

La tecnologia potrà essere sfruttata dai brand per migliorare l’esperienza di clienti e consumatori e per incentivare le vendite. Ad esempio con un’esperienza d’acquisto immersiva, che potrebbe portare a un aumento del business grazie alla possibilità di sperimentare una versione virtuale del prodotto prima dell’effettiva transazione.

Campagne di marketing personalizzate

Il 2020 potrebbe essere all’insegna di una più puntuale profilazione degli utenti, affinché si possa fornire loro un servizio su misura. Un modo, questo, anche per ridurre lo spam o l’inoltro di offerte non adatte, preferendo invece degli interventi di digital marketing che colgano davvero i desideri delle persone a cui sono indirizzati.

Qualità e pertinenza porteranno a risultati decisamente più efficaci.

Video Marketing

video saranno sempre più popolari come strumenti di marketing, poiché rappresentano oggi uno dei media di maggior successo, spesso usati proprio per garantire un contatto più diretto tra consumatori e prodotto. Non solo sulle piattaforme più note, come YouTube, ma anche su altre in corso di affermazione, come i social network. Ciò porterà anche a una semplificazione dei contenuti nonché a formati sempre adattabili indipendentemente dal dispositivo utilizzato.

SEO Vocale

Con l’aumento della diffusione di strumenti e assistenti vocali come Alexa o Siri, si aprirà un nuovo versante dell’attività SEO. Anche il digital marketing può operare su questo fronte, approfittando di una nuova sfida che potrebbe portare risultati interessanti.

Social network e tap shopping

I social diventeranno sempre più degli strumenti d’acquisto grazie al social commerce. Se prima risultava necessario convincere gli utenti a cliccare su un link per raggiungere un sito di e-commerce, con tutto ciò che questo comporta, ora l’acquisto potrà avvenire direttamente sulle piattaforme sociali, sia via browser che da App.


Do you liked this article?
Support us by putting "like"
on our Page

Pubblicato il 24 April 2020

Condividi: